Vaccini ok a Messina, ma paziente sotto controllo a Barcellona

0
49

Dopo l’Asp di Palermo, anche quelle di Agrigento e Messina fanno sapere che non hanno i lotti di vaccino antinfluenzale bloccato dall’Aifa, l’agenzia italiana dei farmaci, dopo alcune morti sospette. Il direttore generale dell’Asp di Agrigento, Salvatore Ficarra spiega: “I nostri uffici hanno verificato attentamente e possiamo rassicurare i pazienti agrigentini che da noi non ci sono vaccini dei lotti bloccati”. Anche il direttore sanitario dell’Asp di Messina, Domenico Sindoni, afferma: “Nella nostra Asp non ci sono i lotti “incriminati”. Stiamo comunque controllando tutti i tipi di vaccini per massima prevenzione”. E intanto a Messina l’Asp sta anche verificando una reazione avversa di un paziente avvenuta a Barcellona Pozzo di Gotto. All’assessorato regionale alla Salute questa mattina un vertice con la commissione sui vaccini con i  referenti delle Asp.

Morosito