Orlandina settimana senza allenamenti ne soldi

0
35

In casa Orlandina continua inesorabile il cammino verso il fallimento. Anche oggi, così come negli altri giorni di questa settimana, i giocatori non si sono allenati poichè per l’ennesima volta, l’attuale presidente Saverio De Benedictis non ha pagato gli stipendi arretrati. Gli atleti presenti allo stadio Ciccino Micale, si sono lamentati per la gestione approssimativa della società che ormai dura dall’inizio della stagione. Infatti sia con Romagnoli che con l’imprenditore campano le cose non sono cambiate. Niente soldi per la gestione ordinaria ne tantomeno per il pagamento delle spettanze arretrate di giocatori e creditori vari. Intanto domenica prossima 23 novembre, per la 12 esima giornata del campionato di serie D, a Capo d’Orlando dovrebbe svolgersi la gara contro il Montalto. L’incontro in questione, proprio oggi è stato quotato da una importante agenzia di scommesse, la vittoria della formazione ospite è data a 3.95. Questo pomeriggio, De Benedictis ha detto chiaramente ai giocatori che potrebbe schierare per la seconda volta in questa stagione la formazione juniores.

Morosito