“Tartarughino” omologato anche per la pallamano

0
36

Ulteriore riconoscimento all’efficienza ed alla funzionalità delle strutture sportive di Capo d’Orlando. Ha infatti i crismi dell’ufficialità la possibilità di utilizzare il campo coperto adiacente  lo stadio Merendino per la serie A2 di pallamano. L’attesa notizia è giunta nella giornata di oggi da parte della F.I.G.H. Che ha trasmesso il verbale di omologazione del campo.
“Un altro obiettivo raggiunto per Capo d’Orlando che è sempre più capitale sportiva dell’hinterland”. Questa l’opinione dell’assessore  Rosario Milone che ha poi aggiunto: “Sceglierà la società locale se continuare a giocare al PalaValenti o utilizzare il Tartarughino”.
“Come sempre lasciamo che siano i fatti a parlare. Mi auguro che ogni polemica si chiuda e che il movimento della pallamano orlandina possa ritrovare lo slancio di alcuni anni addietro incrementando, specie tra i giovanissimi, il numero dei praticanti. Il mio plauso finale al geom. Pippo Munafò che ha permesso l’omologazione della struttura”.

Morosito