Ottobrando, a Floresta 80.000 visitatori

0
73
Morosito

Sono da poco concluse le manifestazioni di “ Ottobrando 2014 ” ed è quindi tempo di bilanci per l’Amministrazione del Sindaco Marzullo.
I grandi numeri registrati per l’edizione del corrente anno rendono più che soddisfatti gli organizzatori che, con motivato orgoglio, pubblicano i dati definitivi
sulle presenze complessivamente intervenute a Floresta nelle 4 domeniche di Ottobre, quantificate – per difetto – in oltre 80.000.
A sottolineare l’importanza che tali eventi rivestono per l’intero comprensorio è il Sindaco che, oggettivamente provato per l’enorme impegno organizzativo, pone in particolare l’accento sui benefici economici che molte attività imprenditoriali, non solo florestane, traggono dalle manifestazioni di “Ottobrando”.
Il movimento economico attivato è di tutto rispetto, cifrabile in circa 1.000,000 di euro che, per tempi oggettivamente magri come quelli attuali, costituisce di sicuro una salutare boccata di ossigeno per l’occupazione nel territorio.
L’esempio di Floresta, bene amministrata da persone effettivamente interessate alle vicende della comunità locale, dovrebbe essere di esempio per attivare – ai vari
livelli – tutte quelle potenzialità e risorse di cui il comprensorio è detentore.
I brillanti successi di Floresta che non sono, comunque limitati, al solo periodo di Ottobrando, derivano infatti dalla costante e attenta attività di programmazione di una compagine amministrativa che ha saputo, attraverso un Sindaco con spiccate propensioni manageriali e tutt’altro che burocrate , a stimolare l’innesco di un processo di coinvolgimento imprenditoriale che, nel tempo, ha prodotto i risultati oggi sotto gli occhi di tutti.