Sant’Agata, anziana rapinata in casa

0
39

Una novantaquattrenne residente in via Etna a Sant’Agata Militello è stata rapinata stamani in casa propria. L’anziana, autosufficiente, vive da sola in una piazzetta alle spalle del Duomo e, poco prima delle 9, ha aperto la porta ad una donna che si era qualificata come una dottoressa per la verifica dell’esenzione del ticket. Entrata in casa, la sedicente dottoressa, descritta come una signora di circa 40anni, bionda, media statura e ben vestita, ha chiesto all’anziana di andare a prendere i documenti. La vittima si è quindi direzionata verso la cassaforte nella quale teneva i documenti ma una volta aperta si è trovata alle spalle la rapinatrice che ha afferrato gioielli e contanti, prima di dileguarsi. Sull’episodio indagano le forze dell’ordine che hanno raccolto la testimonianza dell’anziana e di alcuni vicini che hanno visto la rapinatrice allontanarsi.

Morosito