Record di nascite all’Ospedale di Sant’Agata di Militello – Video

0
4704

In un momento di crisi del comparto sanità, con continui tagli e chiusure di ospedali, è il reparto di ostetricia e ginecologia di Sant’Agata Militello a fare la differenza. Record di nascite negli ultimi due giorni. Nelle ultime 12 ore, 7 parti ed il giorno precedente un ottavo gemellare. Insomma in meno di 24 ore, sono venuti alla luce 9 bambini: 4 Femminucce e 5 maschietti. I genitori tutti del territorio dei nebrodi: una coppia di Sinagra. una di Longi, due coppie di Galati Mamertino, ed altre quattro coppie, rispettivamente di di Rocca di Caprileone, Castell’Umberto, Militello ed Acquedolci. Una grande festa per tutto il reparto diretto dal primario Umberto Musarra che ringrazia e si complimenta con tutto il suo staff, medici, infermieri ed ostetrici. L’obiettivo è superare il numero di 432 parti nel 2013. Fino ad oggi ne sono stati registrati 321. Tra l’altro, il punto nascite dell’Ospedale di Sant’Agata Militello riveste un ruolo fondamentale dopo la chiusura del reparto di Mistretta.

Morosito