Gioiosa Marea: chiede soldi e aggredisce i genitori, arrestato

0
131

Ha chiesto ai genitori una consistente somma di denaro e, davanti al rifiuto di consegnare i soldi, ha aggredito il padre. Così i Carabinieri hanno arrestato Antonio Faranda Gnao di Gioiosa Marea con le accuse di maltrattamenti e tentata estorsione. L’aggressore non era nuovo a richieste di denaro, condite da ingiurie e percosse ai genitori che vivevano in uno stato d’ansia e di paura.

Morosito