Completata la riqualificazione del borgo di Cagnanò

0
91

Completati gli interventi di riqualificazione dell’antico borgo rurale Cagnanò di Naso. I lavori hanno riguardato la piazzetta e alcuni vicoli, il recupero funzionale dell’ex scuola elementare, della fontana e dell’antico lavatoio comunale, dei prospetti della Chiesa di San Sergio e del suo spazio esterno e sono stati anche rifatte le facciate dei fabbricati che circondano la omonima piazza. Il costo complessivo dell’intervento di riqualificazione ammonta ad oltre 700 mila euro, interamente finanziato con fondi del Programma di Sviluppo Rurale – Sicilia 2007/2013 – misura 322 “Sviluppo e rinnovamento dei villaggi”.
Domani alle 17,30 la cerimonia di consegna dei lavori. “La sistemazione del Centro Abitato della frazione Cagnanò vuole dare nuovi stimoli ed una  ritrovata fiducia sia agli abitanti – ha affermato il Sindaco Daniele LETIZIA – che agli operatori pubblici e privati, affinchè si possa guardare ai nostri meravigliosi borghi rurali come una risorsa per lo sviluppo piuttosto che un luogo di scarso interesse e destinato a restare un lontano ricordo nella memoria degli anziani. Gli interventi proposti sono un punto di partenza, per avviare iniziative virtuose nel campo del turismo, dell’artigianato e dell’agroalimentare, anche perché in futuro potremo utilizzare altri fondi comunitari che il Comune di Naso ha ottenuto grazie alla partecipazione ad ulteriori bandi di gara che la Regione Sicilia ha previsto per lo sviluppo della ruralità”.