Violenza sessuale con molti dubbi

0
33
Morosito

Si è svolta dinanzi il Giudice per le indagini preliminari di Patti, Ugo Domenico Molina, Pubblico Ministero Rosanna Casabona, l’udienza tesa ad acquisire la relazione di consulenza finalizzata a valutare la attendibilità della giovane presunta vittima di violenza sessuale da parte di un gruppo di alcuni coetanei del comprensorio brolese.  La consulenza era già stata depositata il 22 settembre dal consulente del PM. Secondo le prime indiscrezioni, a seguito di una udienza durata circa tre ore, e’ emerso uno spaccato tutt’altro che in linea con l’ipotesi di accusa. Secondo la consulente, infatti, vi sarebbero diversi elementi che fanno propendere per una scarsa attendibilità della studentessa che raccontò di abusi subiti nel bagno della stazione ferroviaria di Brolo all’uscita da scuola l’11 febbraio scorso. Per quella vicenda, a maggio, furono arrestati tre ragazzi di 19, 22 e 23 anni. Adesso gli atti ritorneranno all’attenzione dell’Ufficio di Procura che valuterà’ quali determinazioni assumere in seguito, tenuto conto della consulenza.