Capo d’Orlando, nuova viabilità per la festa patronale

0
115
Morosito

Sono aumentate le richieste, da parte degli ambulanti, per la fiera del 21 e 22 ottobre. Sono infatti 262 i commercianti che hanno chiesto di essere presenti con i loro prodotti alla festa della patrona rispetto ai  253 che avevano presentato domanda al protocollo nel 2013 (264 nel 2012, 284 nel 2011 e 259 nel 2010). Confermati, invece, come nelle precedenti fiere dall’Ufficio Tributi i 200 posteggi per le vie del paese.
Come vuole la tradizione le bancarelle degli ambulanti accompagnano, nei giorni 21 e 22 ottobre, la festa religiosa della patrona Maria Ssantissima e sono sistemate nelle vie del centro e nell’Isola Pedonale mentre 12 posti nella via Crispi sono riservati a piante e fiori. Tutti i posteggi sono stati riconfermati anche quest’anno, ma nelle vie laterali, Nino Bixio, Letizia e Roma, sono rimasti liberi 7 posti, l’Ufficio quindi provvederà giovedì 9 ottobre, seguendo l’apposita graduatoria (aggiornata e pubblicata all’albo pretorio il 2 settembre scorso), all’assegnazione.
Così come negli ultimi anni l’Amministrazione Sindoni ha deciso di lasciare invariata la tariffa per l’occupazione del suolo pubblico. L’Assessore al Commercio Carmelo Perrone ha dunque predisposto l’invio di una comunicazione a tutti i commercianti che conferma i 175 euro, più 100 euro di cauzione che verrà restituita dopo la verifica da parte dell’ufficio tecnico di eventuali danni causati al posto occupato. Per disciplinare la vendita al pubblico delle merci, nelle vie del centro, dividendole per tipologia, il sindaco Enzo Sindoni, con apposita ordinanza ha provveduto ad interdire al transito ed alla sosta con rimozione forzata, dalle 6 di martedì 21 ottobre alle 2 di giovedì 23 ottobre  le seguenti vie:
Via Crispi Isola Pedonale (tratto compreso tra  angolo Via Lo Sardo e angolo Via Roma); Via Piave, (tratto compreso tra Via Tripoli II tronco ed incrocio con la Via  Letizia); Via Vittorio Veneto (tratto compreso tra la Via Libertà e la Via Pirandello); Via Letizia; Via Trieste (tratto compreso tra Via V. Veneto e Via Piave); Via Vittorio Emanuele (tratto compreso tra Via Piave e Via Veneto); Via Roma (tratto compreso tra Via Veneto e Via  Crispi); Via Mancini (tratto compreso tra Via Piave ed il rilevato ferroviario); Via Nino Bixio (tratto compreso tra Via Piave e Via Tripoli I Tronco).
E’ stato inoltre vietato per i due giorni della festa, anche l’utilizzo di altoparlanti e la diffusione di musica prima delle 10, e, dalle 13 alle 16 e dopo le 23.30.
Nei giorni della festa sono inoltre apportate modifiche alla viabilità. Tra le più rilevanti l’istituzione del senso unico di marcia con direzione Mare – Monte nella Via Libertà/ Statale 116; Istituzione del senso unico di marcia, con direzione Monte – Mare e divieto di sosta con rimozione forzata su lato Palermo, nella Via Benefizio; Istituzione nel senso unico di marcia, con direzione di marcia Monte – Mare nella Via Michelangelo.
E’ prevista inoltre la sospensione, nei giorni 21 e 22, della pista ciclabile e del servizio di parcheggio a pagamento.
Per lo stesso periodo gli autobus per il trasporto extraurbano effettueranno la sosta sul lungomare A. Doria, raggiungendo lo stesso attraverso il seguente percorso: Statale 113 – via Benefizio – via Consolare Antica – via Cordovena.