Marijuana nell’orto, un arresto a Montagnareale

0
120
Morosito

Aveva realizzato in un terreno accanto alla sua abitazione di Montagnareale una vera e propria piantagione di marijuana. Ma i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Patti, dopo una serie di appostamenti e pedinamenti hanno scoperto la coltivazione e hanno arrestato il 72enne Vincenzo Costanzo. Le piante, una decina di cannabis indica, erano nascoste sotto gli alberi per evitare avvistamenti dall’alto, accuratamente coperta da teli di plastica per mantenere l’umidità. L’arresto di Costanzo è stato convalidato dal Gip di Patti che ha disposto il regime degli arresti domiciliari in attesa del processo che si terrà il 14 ottobre.