Canneto, vanno via tutti gli abitanti

0
44
Morosito

La parola d’ordine in via del mare è andare via. Subito. Dopo una notte di tregua, questa mattina nuovo attacco del fuoco misterioso e abitazioni sotto assedio. Fiamme contemporaneamente in 3 case, focolai ovunque. Frigoriferi liquefatti, mobili inceneriti. Poltrone, sedie, biancheria, elettrodomestici, un elenco che si aggiorna continuamente. Il fuoco sembra inarrestabile, come la rabbia di chi deve trovare la forza di ricominciare.
Le lacrime scorrono silenziose, ci si aiuta come si puó. Oggi in via del mare anche Biagio Bufano, un artigiano di Cisternino in Puglia che ha subito la stessa sorte degli abitanti di Canneto, la sua casa é stata distrutta dal fuoco impiegabile ed improvviso. É arrivato a Canneto per portare solidarietà a che come lui ha perso tutto.