Milazzo, in piazza per l’Admo

0
105

Fa tappa anche a Milazzo la campagna di sensibilizzazione per donazione del Midollo Osseo. L’iniziativa, organizzata dalla locale sezione dell’Admo con la compartecipazione dell’Assessorato alle Politiche sociali retto da Stefania Scolaro, si terrà domani  presso l’Atrio del Carmine dalle ore 9 alle ore 22. Attraverso un semplice prelievo di sangue, che sarà effettuato a bordo dell’autoemoteca messa a disposizione dall’AVIS di Alì Terme, si potrà ottenere la tipizzazione e l’inserzione nel registro nazionale dei donatori di Midollo Osseo. Un gesto importantissimo che può significare salvare la vita ad un malato di leucemia, così come ha sottolineato Maria Stella Vetromile, responsabile di Admo Milazzo, durante la conferenza stampa di presentazione. Tante le iniziative previste nel corso della giornata. Dalle 9 alle 10 prevista una partita dimostrativa dei pulcini del Minibasket Milazzo, dalle 10 alle 12 esibizione degli allievi di Judo della palestra Meeting di Messina. Dalle 11 alle 12,30, l’esposizione di Vespe d’epoca da parte del Vespa club Furnari che ha accolto con entusiasmo l’invito a partecipare all’iniziativa. Nel pomeriggio, concerto voce e chitarra del maestro Umbero Bonasera dalla 16 alle 17, poi sarà la volta del duo di chitarre composto da Sara D’Amico e Alessandro Spanò. Dalle 18 alle 19,30 Monologo di Giuseppe Pollicina con la voce di Valeria Di Brisco ed il ballo di Davide De Luca e Gianluca Maisano. A seguire, esibizione dell’Associazione Folklorica città di Milazzo. Poi la voce di Elise e Erica con la sua chitarra.

di Benedetto Orti Tullo