Nuovo sbarco di migranti a Messina

0
26

Arrivati nel porto di Messina i 143 profughi soccorsi due giorni fa al largo di Bengasi dalla nave mercantile “Saint Roch”. Provengono soprattutto da Siria e Ghana e tra loro sono presenti nuclei familiari, sette donne e nove minori, compreso un neonato di appena 20 giorni trasportato al Policlinico per accertamenti, assieme a un’altra persona per problemi a un braccio. 
Tutti sono in discrete condizioni di salute. Le operazioni sono coordinate dalla prefettura. Ad attenderli sul molo Colapesce il personale dell’Asp, Croce rossa, volontari, forze dell’ordine e Capitaneria di porto. Dopo i primi accertamenti i profughi sono stati fatti salire sui pullman che li hanno portati nel centro di accoglienza per le operazioni di identificazione. L’ultimo arrivo di immigrati a Messina risale allo scorso 12 settembre.

Morosito