Droga, tre giovani arrestati a Patti

0
203

I Carabinieri della Compagnia di Patti hanno arrestato ieri tre giovani, di cui un minorenne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Le manette sono scattate per i 19enni Antonino Niosi di Patti e Nicolò Nigro, residente a Gioiosa Marea che, insieme al minore, viaggiavano a bordo di un’autovettura nei pressi della Via Garibaldi. I Carabinieri hanno effettuato una perquisizione personale e veicolare trovando, nascosta sotto il sedile del passeggero, una busta contenente 76 grammi circa di“marijuana”, ed un bilancino. La successiva perquisizione presso le abitazioni dei tre giovani consentiva quindi ai militari di trovare, all’interno di una cantina, 68 grammi di “marijuana”, un bilancino e vari strumenti per il confezionamento della sostanza stupefacente. I tre giovani sono stati dunque arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nigro e Niosi sono stati condotti agli arresti domiciliari, in attesa della direttissima, mentre il minorenne  è stato condotto presso il Centro di prima accoglienza di Messina