Cocaina, un arresto a Vulcano

0
53

I carabinieri di Vulcano hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, Luigi Cannavò, 22enne messinese trovato in possesso di tre grammi di cocaina. A seguito di una perquisizione, oltre alla droga, Cannavò è stato trovato in possesso di specifico materiale finalizzato al confezionamento e di banconote di vario taglio per un ammontare di circa  100  euro di cui non era in grado di spiegare la provenienza. Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro, mentre tutta la sostanza stupefacente, dopo essere stata sequestrata e repertata, sarà sottoposta ad analisi di laboratorio. Dopo la convalida dell’arresto, Cannavò è stato rimesso in libertà

Morosito