Capo d’Orlando, Sgarbi in visita al Comune

0
30

Visita a sorpresa questa mattina in Municipio di Vittorio Sgarbi. L’ex ministro ha visitato le stanze che ospitano la collezione dei “Carusi” di Tono Zancanaro, l’ufficio del Sindaco dove è esposta una parte rappresentativa della raccolta “Vita e Paesaggio di Capo d’Orlando”. Nell’ufficio del segretario comunale Sgarbi ha dato una diversa collazione al quadro di Francesco D’Ascola. Il noto critico, complimentandosi con l’Amministrazione per l’esposizione e lo stato di conservazione delle opere, si è poi recato al centro culturale polivalente “Antonio Librizzi”. Qui è stato accolto dal responsabile alla cultura Giacomo Miracola che ha illustrato il lavoro svolto in questi anni sulla catalogazione della collezione permanente, donando diverse copie dei cataloghi storici di “Vita e Paesaggio”. “A Sgarbi è piaciuto anche il caveau dove sono conservati due terzi della collezione – ha dichiarato Miracola – si è complimentato per la struttura e l’allestimento della sede espositiva. Con il critico d’arte abbiamo inoltre parlato delle opere degli artisti che in questi ultimi tre anni sono state ritrovate e ridate alla pubblica visione”.

Morosito