Sant’Agata, Contiguglia non torna al lavoro

0
143

L’ingegnere Giuseppe Contiguglia, ex dirigente dell’area strategia e sviluppo del Comune di Sant’Agata Militello, non potrà riprendere la propria attività lavorativa. Lo ha deciso la Giunta municipale, presieduta dal sindaco Carmelo Sottile, che, nonostante la cessazione dei termini della misura cautelare ed il ritorno in libertà senza alcuna prescrizione,  ha optato per il rigetto dell’istanza avanzata dallo stesso Contiguglia. Il funzionario, lo ricordiamo, è indagato ed è stato ristretto ai domiciliari fino alo scorso 14 Agosto,  nell’ambito dell’Operazione “Camelot”. Nei mesi scorsi la stessa Giunta comunale aveva invece riammesso al lavoro, destinandoli ad altre mansioni, gli altri soggetti raggiunti a Febbraio da misura cautelare nel contesto della stessa inchiesta .