Brolo, nominato il nuovo ragioniere

0
31

Dopo lo scossone dell’inchiesta giudiziaria che ha portato a sette arresti ed all’azzeramento dell’intera area finanziaria, il Comune di Brolo prova a rialzarsi e riprendere l’attività ordinaria per quanto riguarda l’ufficio contabile. L’amministrazione comunale ha nominato l’attuale comandate dei vigili urbani Damiano Passerelli come nuovo ragioniere del comune.  Passerelli, che rimarrà anche responsabile della polizia urbana, coordinerà il nuovo organico dell’ufficio di ragioneria, quattro dipendenti che provengono, con varie esperienze dall’organico comunale. “E’ intendimento dell’amministrazione –  afferma il vice sindaco Gaetano Scaffidi – mettere in poco tempo a regime l’ufficio per assicurare insieme all’ordinaria amministrazione anche l’attività di programmazione economica dell’ente”. Consulente a tempo determinato sarà nominato Filippo Conti, oggi in pensione, che può vantare una pluriennale esperienza nel settore contabile della pubblica amministrazione