Ripescaggi, il Rocca fa ricorso

0
32

Il Rocca non ci sta e per il mancato ripescaggio in Eccellenza si rivolge a Mattia Grassani. All’insigne avvocato emiliano, specializzato in diritto sportivo, la società presieduta da Salvatore Giacobbe ha dato mandato per avere l’accesso agli atti che hanno determinato i ripescaggi di Milazzo e Monreale. Grassani dopo aver chiesto al Comitato Regionale della F.I.G.C. i documenti di tutte le società che hanno fatto domanda di ripescaggio nel massimo torneo dilettantistico regionale, valuterà l’ipotesi di un’azione legale proprio contro il Comitato presieduto da Sandro Morgana. Docente universitario negli atenei di Bologna, Milano, Roma, Firenze e Cagliari, con il suo studio si è occupato dei più rilevanti procedimenti in materia di giustizia sportiva degli ultimi anni. Tra questi: l’aggressione Ferrigno-Bertolotti (1999), il caso Catania (2003), le fideiussioni false (2003), il doping amministrativo (2004), il calcio scommesse (2004), gli illeciti sportivi delle gare Genoa-Venezia (2005), Crotone – Messina (2006), Atalanta – Livorno (2008), fino al celeberrimo procedimento denominato “Calciopoli” (2006).

Morosito