Un “caso Canneto” anche in Turchia – Video

0
108

La coincidenza è senza dubbio bizzarra e l’ha sottoposta alla nostra emittente un blogger, Karel Wagner, della Repubblica Ceca (segnale anche di quanto appassioni tutto il mondo la vicenda). Nella città di Bitlis, in Turchia, alcune abitazioni di un piccolo quartiere (anche in quel caso composto da una quarantina di persone) si verificano incendi per autocombustione. Nel racconto dei residenti del  quartiere di Mehmet Eli Bakir si parla di incendi spontanei di divani, tappeti, armadi, letti e piumoni. Ma anche di danni a  frigoriferi e lavatrici.
Ecco il servizio di un tg turco con immagini del tutto simili a quelle che ormai giungono ciclicamente da Canneto.

Morosito