Canneto, incendi e tensione alle stelle

0
47
Morosito

Sale la tensione a Canneto di Caronia,  il borgo marinaro che in questi giorni vive dopo 10 anni la recrudescenza dei fenomeni misteriosi che provocano improvvisi e inspiegabili incendi. Poco dopo le 21 di stasera l’ultimo episodio con un materasso posto al primo piano di un’abitazione che ha preso fuoco. L’intervento dei vigili del fuoco ha spento le fiamme,  ma la paura dei residenti è presto sfociata in rabbia e contestazione. Gli abitanti di Canneto, infatti, hanno chiesto ai  pompieri di non lasciare la frazione per paura di nuovi incendi. La mediazione è affidata ai carabinieri di Caronia e al sindaco Beringheli. Oggi pomeriggio si era verificato un altro incendio inspiegabile con un asciugacapelli che, pur non essendo collegato all’energia elettrica ha preso fuoco.