Nuovo incendio a Canneto. Due feriti e sale la rabbia dei residenti

0
70
Morosito

La situazione sta diventando pericolosissima a Canneto di Caronia. Mentre Protezione Civile e Asp annunciano sopralluoghi solo a cominciare da domani mattina, i cittadini affrontano da soli l’escalation di incendi. Poco fa un rogo ha interessato il primo piano di una abitazione di via Mare, quella di Nino Pezzino.
Le fiamme sono partite a ridosso di un armadio e si sono propagate alla camera da letto. Il proprietario della casa ed il figlio, durante le operazioni di spegnimento hanno riportato alcune ferite agli arti superiori.
In via Mare (dove per Amnotizie si trova Marila Re) la tensione è altissima. Cittadini ed amministratori comunali reclamano la presenza di Vigili del Fuoco e Forze dell’Ordine.
casa canneto 1