Giovane arrestato per resistenza

0
105

Nella notte tra Sabato e Domenica, gli agenti del commissariato di Polizia di Sant’Agata Militello hanno arrestato Salvatore Petrisi, ventenne del luogo. Il giovane, andato in escandescenze di fronte ad un locale pubblico serale sul lungomare santagatese, ha reagito violentemente contro i poliziotti intervenuti e, alla richiesta dei documenti, ha risposto con calci e spintoni. Posto agli arresti domiciliari e denunciato per resistenza , è stato processato col rito direttissimo. Il Giudice del Tribunale di Patti, Sandro Potestio, ha convalidato l’arresto senza però accogliere la richiesta del Pm dell’obbligo di dimora a Sant’Agata Militello. Il difensore dell’imputato, avvocato Giuseppe Mancuso, ha chiesto il rinvio per verificare l’opportunità di un eventuale ricorso ad un rito alternativo.

Morosito