Forestali, protesta sospesa

0
23

Accordata una breve proroga per la prosecuzione dell’attività dei lavoratori forestali che svolgono il servizio antincendio
nella provincia di Messina. E’ stato quindi sospeso il sit-in di protesta programmato da Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil per domani 15 luglio sotto la Prefettura di Messina.
“Una proroga – osservano i segretari provinciali di Fai, Flai e Uila, Cipriano, Mastroeni, Orlando – che non basta a garantire il completo svolgimento delle attività, previste dalla Legge fino al 15 ottobre 2014 ed essenziali a garantire l’incolumità pubblica e la sicurezza dei boschi messinesi con le relative garanzie occupazionali per tutti i 900 lavoratori”.
I sindacati mantengono lo stato d’agitazione della categoria e se nella settimana in corso non si otterrà la garanzia del proseguimento del servizio nei termini di legge, sarà immediatamente convocata una nuova iniziativa di protesta.

Morosito