Aggressione all’ex: commerciante arrestato a Gioiosa

0
45

E’ stata la drammatica segnalazione di una donna, attraverso una telefonata al 112, a portare all’arresto di un commerciante di Gioiosa Marea.
Secondo la ricostruzione fornita dai Carabinieri, nel pomeriggio di ieri  una giovane urlando ha denunciato una aggressione. I militari, giunti sul posto, hanno trovato la ragazza con l’attuale compagno che urlava contro l’ex convivente, Salvatore Insana, 30 anni, commerciante ittico. La stessa ha riferito di essere stata aggredita e colpita, con schiaffi e pugni.
L’aggressore era già seguito dai Carabinieri in quanto questa minacce, ingiurie e percosse si protraevano da diverso tempo al punto da creare un costante stato d’ansia e paura nella vittima. L’obiettivo dello stalker era quello di far lasciare la ragazza dall’attuale convivente e farla riavvicinare a sè.
Così per Insana sono scattate le manette . Il 30enne è stato accompagnato presso la propria abitazione agli arresti domiciliari.