Capo d’Orlando, apre il centro sportivo “Il Tartarughino”

0
340

Un progetto che aveva aperto le porte alla collaborazione tra pubblico e privato. Una formula che adesso è sostanzialmente quella di riferimento per il governo nazionale che proprio qualche mese fa ha dato priorità alla concessione di finanziamenti per le strutture da riservare allo sport solo attraverso il coinvolgimento economico di chi andrà a gestire le strutture. Ed in questo modo, Capo d’Orlando aggiunge alla sua impiantistica sportiva un vero e proprio fiore all’occhiello. Ad esattamente tre anni dalla stipula dell’accordo con il credito sportivo avvenuta a giugno del 2011, e la successiva ratifica del consiglio comunale, il nuovo centro sportivo Il Tartarughino è stato ufficialmente inaugurato venerdì pomeriggio.
La singolarità del nuovo impianto è certamente la sinergia tra il comune e l’associazione “Il tartarughino” che dovrà gestirlo. Si tratta di un accordo innovativo che vede l’ente sostenere l’iniziativa di un gruppo di giovani orlandini.
“E’ il coronamento di un sogno iniziato nel 2009. Quel pomeriggio giocavo a calcetto con amici e si mise a piovere- racconta Enzo Brignone- promotore con la sua associazione del progetto- cominciammo a ragionare sulla mancanza di una struttura coperta e così presentammo al comune un progetto che immediatamente l’amministrazione ha accolto”.
L’impianto sorge nella zona “Nettuno”, alle spalle dello stadio  Comunale Merendino ed è dotato di due campi da gioco. Il primo scoperto per disputare incontri di calcio a 7, con manto in sintetico di ultima generazione. Il secondo, coperto da una struttura in legno lamellare, è stato dotato di una superficie calpestabile in Pvc modello Olympic.
Il campo al coperto sarà comunque omologabile per tutte le discipline indoor.
L’opera, il cui costo supera il mezzo milione di euro, viene sostenuta per il 50% dall’associazione grazie ad una convenzione con il comune che si è fatto garante presso il Credito Sportivo che ha concesso il mutuo.
“Un progetto che nasce dai giovani del nostro comune- afferma il sindaco Enzo Sindoni –  è questo rende ancora più di rilievo il traguardo che raggiungiamo. Mettiamo a disposizione del territorio un ulteriore impianto, moderno e attrezzatissimo, che contribuirà anche a calamitare eventi sportivi di richiamo”.

Morosito