Clementino e Rocco Hunt in concerto a Capo d’Orlando

0
290

La coppia rapper Clementino- Rocco Hunt sarà tra i protagonisti dell’estate a Capo d’Orlando. Secondo quanto riporta il sito “Ticketando” che ha già messo in vendita i biglietti per l’evento, il duo si esibirà in concerto a Villa Bagnoli del comune paladino la sera del 17 agosto.

Ecco le schede dei due artisti
Clemente Maccaro, da Camposano di Nola, classe 1982: per Wikipedia è una delle personalità nate nel paesino napoletano, per la generazione 2.1 è semplicemente l’alieno del rap italiano. Clementino è solo uno degli alias con cui si è imposto sul fronte dell’hip hop.
Chiamatelo I.E.N.A. o chiamatelo “Rapstar”, come l’ha incoronato uno che se ne intende (Fabri Fibra), ma non confondetelo con il mucchio selvaggio dell’hip hop nazionale, che frequenta con orgoglio, successo e divertimento, ma di cui non condivide il machismo esasperato, il vizio di prendersi troppo sul serio, la finzione da balordo di strada: viene da posti dove il ghetto fa paura davvero ed ha scelto il suo mestiere anche per dimostrare, non solo a se stesso, che un microfono acceso e ben usato può essere una maniera per fuggire dalle terre di Gomorra.
La sua profezia è un pensiero positivo: si può fare, se ci credi, se ci lavori sodo, se lotti con i denti per quello in cui credi.

Rocco Pagliarulo, vero nome di Rocco Hunt, nasce a Palermo. Incomincia fin da giovanissimo ad interessarsi al rap a 11 anni, collaborando con la vicina scena napoletana. Nel 2010 Rocco pubblica il suo primo EP, A MUSIC’ E’ SPERANZ, mentre l’anno successivo è la volta del disco SPIRAGLIO DI PERIFERIA, in collaborazione con Clementino e ‘Ntò; l’album riscuote un buon successo nella scena rap underground italiana grazie al singolo O Mar E ‘O Sole (in collaborazione proprio con il rapper napoletano Clementino).
Nel 2013 il rapper firma per la Sony e comincia a registrare POETA URBANO, che vede la presenza di Clementino e poi Ensi, Dj Shablo e Friz The Cat. Sempre nello stesso anno è tra i selezionati della sezione Nuove proposte per il Festival di Sanremo 2014 con il brano “Nu juorno buono”.
Vince la sezione Nuove proposte, con il 43% delle preferenze tra Televoto e Giuria di Qualità.