Messina, bimba bloccata in auto soccorsa dai poliziotti

0
24

Spinge con i piedini le sicure dell’auto e resta chiusa dentro. E’ successo ieri, intorno alle 14 a Messina dove la madre della bimba di tre anni ha chiamato il  113. La donna aveva lasciato le chiavi inserite nel cruscotto e aveva velocemente scaricato la spesa appena fatta. Nel frattempo però, la figlioletta, ben assicurata al seggiolino nei sedili posteriori, aveva spinto giù le sicure della macchina con i piedini rimanendo così bloccata dentro.
Quando, poco dopo, sono sopraggiunti i poliziotti, la bimba manifestava già i primi sintomi di malessere e non rispondeva alle sollecitazioni esterne. Gli agenti hanno dunque deciso di tagliare la guarnizione del vetro più distante dalla piccola ed asportarlo, riuscendo così a sbloccare le portiere e tirare fuori la bambina. La piccola sta bene.

Morosito