Gran Galà dello sport, undicesima candelina

0
141

Undicesima candelina per il Gran Galà dello Sport,  la festa, entrata nel cuore degli sportivi siciliani e non solo, che assegna i riconoscimenti de “La Tribuna Sportiva”, premiando vincitori e protagonisti della stagione appena andata in archivio. Dopo i tre anni di piacevolissima dimora a Sant’Agata, la kermesse ideata, curata e condotta da Salvatore Pintaudi, con Serena Pettignano, quest’anno ha fatto tappa a Rocca di Capri Leone, nella splendida cornice del parco urbano Peppino Grasso. Come da tradizione, anche quest’anno il parterre di ospiti e premiati è stato di prim’ordine. Da Luigi Silvestri, difensore dell’Acr Messina, a Jacopo Dall’Oglio, mediano della Reggina, poi ancora l’arbitro Francesco Saja, fresco esordiente in serie A, il vice allenatore della Lazio Alberto Bollini ed il tecnico del Trapani Roberto Boscaglia, protagonista dell’ultima stagione in serie B. La Tribuna Sportiva ha premiato tante realtà ed atleti locali. L’orlandina Cinzia Sonsogno per la podistica, il santagatese Fabrizio Anello per il kart,  il Circolo Tennis Brolo, la Moncada Agrigento del Basket e per il calcio Tiger Brolo, Stefanese, Leonfortese e Castelbuonese. Testimonial d’eccezione, ancora una volta, il giornalista Rai Marco Civoli. La manifestazione, sarà trasmessa domani sera, alle 21, sulla nostra emittente