Spacciavano droga, madre e figlia arrestate a Lipari

0
41

Madre e figlia spacciavano droga nella loro casa di Marina Corta a Lipari. I carabinieri, insospettiti dal continuo andirivieni di persone, hanno fatto irruzione nell’appartamento bloccando una delle due donne che aveva provato a fuggire nascondendo lo stupefacente nel sacco dell’immondizia. I Carabinieri hanno così sequestrato circa 100 grammi di marijuana in parte già divisa in dosi, due bilancini di precisioni e diverso materiale per il confezionamento e il taglio dello stupefacente. Le due pusher, madre e figlia, Immacolata Saporita, 55 anni, e Caterina Cincotta, 22 anni, sono finite agli arresti domiciliari.