Milazzo, Commissari che vanno e tornano

0
41

Andirivieni ultimato. Si è reinsediata al Comune di Milazzo la Commissione Straordinaria di liquidazione. Dopo il pronunciamento del Consiglio di Giustizia Amministrativa che ha revocato le ordinanze del settembre 2013 e febbraio 2014, la Commissione nominata dal Presidente della Repubblica su proposta del Ministro degli interni, è tornata a Palazzo dell’Aquila. Ne fanno parte il funzionario della Prefettura di Messina Maria Di Nardo, il dirigente della Prefettura Margherita Catalano ed il revisore dei conti Antonio Danese. A Palazzo dell’Aquila è ovviamente tornato anche il Commissario Straordinario Valerio De Joannon, vice prefetto aggiunto di Messina, facente funzioni del decaduto, o meglio ri-decaduto, Consiglio Comunale. De Joannon aveva svolto il suo lavoro al Comune di Milazzo fino allo scorso mese di febbraio, fino al pronunciamento del CGA che aveva riammesso il civico consesso tra gli scranni dell’Aula Consiliare. De Joannon ha incontrato il segretario Generale Santi Alligo, il Sindaco Carmelo Pino e l’Assessore alle finanze Pippo Midili e la commissione straordinaria di liquidazione. Ultimate le procedure di nomina, con l’assistenza del vicesegretario generale vicario, Lucia Messina, il Commissario Straordinario si è insediato nuovamente nella Presidenza del Consiglio per avere un primo quadro della nuova situazione.

Morosito