Vertenza Edipower, appello a Crocetta

0
33
Morosito

Si convochi un tavolo regionale per verificare la percorribilità degli accordi ribaditi alla prefettura di Messina da Edipower sulla proposta di accordo di programma. E’ la richiesta inviata al presidente, Rosario Crocetta dai rappresentanti sindacali, Cgil, Cisl e Uil, dal presidente di Confindustria Messina, Alfredo Schipani e dal sindaco di San Filippo del Mela, Pasquale Aliprandi. Per i promotori della richiesta, è necessario fissare subito un incontro di merito per giungere speditamente alla sottoscrizione degli impegni. La Centrale di San Filippo del Mela, a seguito della crisi, risente del calo di consumi dovuti alla crisi e dopo il completamento dell’elettrodotto Sorgente-Rizziconi, potrebbe far registrare una ulteriore contrazione, trascinando con se centinaia di posti di lavoro e una buona parte dell’economia e delle speranze dell’area industriale di Milazzo. Per salvare l’impianto, si può impiegare su uno dei quattro gruppi rimasti un nuovo carburante sperimentale, che abbatte le emissioni, ricavato da un parte della raccolta differenziata dei rifiuti. Si tratta quindi di verificare tutti insieme se la proposta è attuabile o meno definendo tempi per l’intero ciclo dei lavori di riconversione, garantendo soprattutto l’occupazione. L’accordo di programma è quindi lo strumento che tiene insieme tutte le parti ed è quello più utile per verificare le intenzioni dell’azienda e garantire un regolare salvataggio del sito produttivo.

di Massimo Natoli