Caso Genovese, la Camera vota alle 16:30

0
15
Dopo un’intera giornata di scontri politici e reciproche accuse tra Pd e Movimento 5 Stelle, la conferenza dei capigruppo della Camera dei Deputati ha deciso di non rinviare il voto sulla richiesta d’arresto per il deputato messinese Francantonio Genovese. Il rinvio a dopo le elezioni europee era stata fino a stamani l’ipotesi più accreditata. La conferenza dei capigruppo ha stabilito anche che l’aula di Montecitorio si esprimerà con voto palese.