Caronia, Beringheli nomina la nuova giunta

0
110

E’ ufficiale il rimpasto nella giunta di Caronia dopo le dimissioni del vice sindaco Nicolò Maimone ed il precedente azzeramento delle deleghe da parte del primo cittadino. Il sindaco Calogero Beringheli, ha completato il puzzle della sua nuova giunta nominando assessore con deleghe a Beni Culturali e a Salute e Servizi di Pubblica Utilità (Gestione integrata dei Rifiuti) Vittorio Alfieri, giovane archeologo caronese, già stretto collaboratore e convinto sostenitore delle iniziative turistico-culturali prodotte dall’Amministrazione Comunale in carica a partire dal Giugno del 2011. Alfieri va ad affiancare lo stesso Beringheli, che ha mantenuto per sé le deleghe a Polizia Municipale e a Personale. Gli altri componenti la giunta sono Ignazio Fragale, assessore di lungo corso con deleghe a Infrastrutture, Territorio e Ambiente, Acquedotto, Fognature e Cimiteri, il quale è stato nominato anche Vice Sindaco, Calogero Matassa, Assessore con deleghe a Pubblica Istruzione, Agricoltura, Politiche Sociali, Turismo, Sport e Spettacolo, e Antonietta Agostino,
Assessore con deleghe a Economia, Attività Produttive, Energia, Patrimonio e Politiche Giovanili, questi ultimi due nominati lo scorso mese di gennaio.
Grande la soddisfazione espressa dal Sindaco Beringheli secondo il quale adesso la sua squadra – che rappresenta e gratifica omogeneamente tutto il territorio caronese, comprese le frazioni, con le nomine a neo assessore di Vittorio Alfieri, originario di Canneto, e con la promozione a Vice Sindaco di Ignazio Fragale, residente a Marina – “è pronta ad affrontare i restanti due anni della legislatura lavorando per il bene di Caronia con determinazione e coesione”.

Morosito