Il vice sindaco Leggio replica alla minoranza: “cercate consenso su interventi dell’amministrazione”

0
22

E’ un botta e risposta immediato quello tra l’amministrazione comunale di Capo d’Orlando e il gruppo di minoranza. Ieri, quattro consiglieri, avevano chiesto notizie sullo stato di alcune strade della periferia. Oggi, il vice sindaco, li accusa di volersi prendere meriti per i lavori (ampiamente annunciati nei giorni scorsi) di fronte ai cittadini. Ecco lo scambio di documenti.

Interrogazione minoranza

Ill.mo Sig. Sindaco

e p.c.

Ill.mo Sig. Presidente del Consiglio comunale

Oggetto: Interrogazione URGENTE su manutenzione strade comunali: Via Torrente Forno, strada di collegamento C.de Forno Alto e San Filadelfio.

I sottoscritti: Gaetano Gemmellaro, Gaetano Sanfilippo Scimonella, Salvatore Alessio Micale e Giuseppe Trusso Sfrazzetto, Consiglieri comunali dei Gruppi “Democratici per Capo d’Orlando” e “Librizzi Sindaco”,

premesso che:

– la manutenzione del manto stradale e la viabilità delle strade comunali rientrano tra le competenze fondamentali del Comune;

– osservando le condizioni delle strade ricadenti nel territorio del comune di Capo d’Orlando, con particolare riferimento a quelle delle frazioni, emerge uno stato di generale noncuranza e di difficile percorribilità a causa delle buche dovute alla scarsa manutenzione del manto stradale;

considerato che:

– il manto stradale delle principali vie di collegamento delle c.d. periferie, Via Torrente Forno, C.de Forno Alto e San Filadelfio, versa in condizioni disastrate a causa della totale mancanza di interventi strutturali ( vedasi book fotografico allegato);

– la Via Torrente Forno, arteria di notevole importanza per turisti e cittadini, è abbastanza transitata e presenta un manto assolutamente sconnesso, divelto e cosparso di buche; – la strada comunale che si snoda dalla SS 113 e che collega le C.de Forno Alto e San Filadelfio, risulta impercorribile ed estremamente pericolosa per via di parecchi tratti dove il conglomerato bituminoso è divelto e cosparso di buche. ( vedasi book fotografico allegato).

Ritenuto che:
– tale situazione genera comprensibilmente un grave rischio per la viabilità ed un serio pericolo per l’incolumità dei cittadini, specie ciclisti e motociclisti;
– il perdurare di tali condizioni nelle sedi viarie succitate, potrebbe aggravare il contenzioso, cagionando infortuni anche seri;
– le succitate Vie necessitano d’interventi urgenti per quanto descritto.
quanto sopra premesso, considerato e ritenuto, i sottoscritti Consiglieri comunali interrogano la S.S. per sapere:
quali interventi vorrà mettere in atto per risolvere immediatamente e definitivamente le problematiche succitate al fine di assicurare adeguati servizi ai cittadini e garantire loro sicurezza ed incolumità.

Si richiede risposta scritta e l’inserimento come punto all’o.d.g. nel prossimo Consiglio Comunale.

Gaetano Gemmellaro  Gaetano Sanfilippo Scimonella  Salvatore Alessio Micale Giuseppe Trusso Sfrazzetto

 

Questa la risposta del vice sindaco Aldo Leggio :

Oggetto:  Risposta  interrogazione del 23/04/2014 prot. n. 10304 – Manutenzione strade comunali.

Al Presidente del Consiglio
Ai Consiglieri:    Sig.    Gaetano Gemmellaro –   Sig.   Gaetano Sanfilippo –  Sig.   Alessio Micale – Sig.  Giuseppe Trusso

In riferimento all’interrogazione indicata in oggetto, sono a rappresentarvi quanto segue:
in data 04.04.2014 è stata aggiudicata alla ditta SOGEIM  Sr.l. la gara per la bitumazione di alcune strade del centro e delle contrade per un importo complessivo pari ad  € 70.000.
Per tale gara esiste agli atti l’elenco delle strade oggetto della manutenzione, tra cui quelle indicate nell’atto ispettivo.
Nei mesi scorsi più volte ho avuto modo di colloquiare con il consigliere Gaetano Gemmellaro, primo firmatario dell’interrogazione, comunicando che avremmo fatto interventi di manutenzione nei tratti di strada quali:
Via Torrente Forno tratto dalla Via Consolare Antica alla S.S. 113,  Strade Comunali C/da Forno Alto, C/da  Catutè, C/da S. Martino etc;
In data 08.04.2014 la Gazzetta del Sud pubblicava un articolo del corrispondente locale Dott. Franco Perdichizzi, il quale nell’illustrare gli interventi manutentivi riportava un mia dichiarazione, in cui comunicavo l’elenco dettagliato delle strade oggetto dei lavori, tra cui Via Torrente Forno tratto dalla Via Consolare Antica alla S.S. 113,  Strade Comunali C/da Forno Alto, C/da  Catutè, C/da S. Martino etc;
Ritengo pertanto, di aver chiarito, quale sia l’intendimento dell’Amministrazione comunale in ordine ai quesiti posti dalla Vostra interrogazione.
Vi ringrazio comunque, per avermi dato modo di esporre ulteriormente il programma di manutenzione/bitumazione delle strade comunali del nostro territorio, come sotto elencate:

–          Via XXVII Settembre tratto dalla Via Messina alla Via Tripoli;

–          Via Tripoli tratto dalla Via XXVII Settembre alla Via Delle Pergole;

–          Via Torrente Forno tratto dall’incrocio della Consolare Antica alla S.S. 113;

–          Strada comunale  località Piscittina tratto dalla S.S. 113 salendo per la C/da  Bastione;

–          Via Cordovena,

–          Ripristini nelle varie vie cittadine quali ” Via Trassari, strada C/da Forno, C/da Catutè” , C/da C/da S. Lucia, C/da S. Martino  ed altri che si renderanno necessari e che indicherà la direzione dei lavori di volta in volta dettagliatamente all’impresa esecutrice dei lavori.

Capo d’Orlando lì, 24 Aprile 2014                                      Il Vice Sindaco                                      Aldo Sergio Leggio

Linka qui per vedere  Articolo strade