Capo d’Orlando, torna il bike sharing

0
43

Da domani, sino alla fine di ottobre, torneranno a circolare a Capo d’Orlando le bici del “Bike Sharing”.
La Tmr, concessionaria del servizio, ha infatti ripristinato i cinque punti di prelievo e deposito, di ricovero delle bici per il corretto utilizzo in condivisione.
Giunto al terzo anno, il progetto finanziato all’epoca dal ministero per l’Ambiente e denominato “Biciclando”, garantisce agli utenti già possessori delle schede il rilascio dei mezzi a pedale per gli spostamenti cittadini. Per coloro, non in possesso delle schede, sarà sufficiente sottoscrivere un modulo allegando un documento di riconoscimento. E’ possibile ottenere la scheda personale rivolgendosi all’URP del Comune di Capo d’Orlando oppure all’Ufficio Informazioni turistiche di Via Andrea Doria.
Postazioni alimentate dal fotovoltaico e che si trovano in pizza Bontempo, villa Bagnoli, piazza IV luglio 1299, piazza Caracciolo e parcheggio stadio dello stadio Francesco Paolo Merendino, a Trazzera Marina.
Due le novità di quest’anno: il piano tariffario sensibilmente ridotto per i mesi di aprile, maggio e ottobre, si passa infatti da cinquanta centesimi l’ora a solamente  25 centesimi l’ora ora e l’istituzione anche un premio il <<Biciclando Award>>. Il riconoscimento sarà consegnato al ciclista che si sarà contraddistinto per il corretto utilizzo della bici e per la diligenza nell’aver segnalato eventuale anomalie, in base al principio della più corretta condivisione del servizio.

Morosito