La terra trema in Calabria e Sicilia

0
35

Grande paura in Calabria, sulla costa settentrionale della Sicilia e in buona parte delle regioni del Sud Italia per una forte scossa di terremoto, pari al quinto grado della scala Richter, registrata alle 12,24. L’epicentro del sisma, secondo il rilevamento della rete virtuale Geofon, è stato localizzato a 56 chilometri di profondità al largo della provincia di Catanzaro. Come detto, il terremoto è stata avvertito distintamente anche nel messinese e in gran parte del sud Italia. In particolare, a Messina città la gente è anche scesa in strada impaurita.
Vigili del Fuoco e Carabinieri riferiscono che al momento non stati segnatalti danni.
Già ieri sera, un terremoto registrato in Grecia era stato avvertito sentito anche nelle regioni meridionali italiane

Morosito