Sottile: “Difesa dell’ospedale con azioni condivise”

0
29

Il Sindaco di Sant’Agata Militello Carmelo Sottile replica al Presidente del Consiglio Antonio Scurria sulla riorganizzazione della rete ospedaliera e l’annunciato ricorso al Tar contro i provvedimenti della Regione. Il Sindaco Sottile rassicura  Scurria sulle sorti del presidio ospedaliero e puntualizza che “nessuna iniziativa legale è prevista per il rilancio e l’ottimizzazione dei servizi, che passa anche attraverso interventi strutturali, bensì un’azione condivisa con gli altri Comuni del Distretto Sanitario”.
Sottile ribadisce che non esiste alcun “cerchio magico” e  “nessun aggravio sulle già sofferenti casse comunali, il cui stato lo stesso Scurria dovrebbe ben conoscere avendo in passato contribuito, da assessore al bilancio, ad alimentare le dinamiche di spesa del Comune di S. Agata Militello”. “Le passerelle e l’inerzia del passato sull’argomento – prosegue il Sindaco – le lasciamo ai “soliti noti”, che come l’upupa saltano di croce in croce, rinnegando la propria appartenenza politica”. “Io invece – conclude Sottile – proseguo l’azione politico/amministrativa nell’esclusivo interesse dei Cittadini di S. Agata”.