Galati Mamertino, sequestrato deposito abusivo di legna

0
36

Un deposito abusivo di legna destinata al riscaldamento è stato sequestrato in contrada Santa Lucia di Galati Mamertino. Il proprietario del deposito, un 45enne di Galati Mamertino, è stato denunciato per ricettazione. L’operazione è stata condotta dagli uomini del Corpo Forestale in forza all’Ispettorato Ripartimentale delle Foreste di Messina e al Distaccamento Forestale di Galati Mamertino. Nel deposito è stata ritrovata legna di diversa qualità (faggio, ontano, querce, castagno, ecc.), in parte già lavorate e pronte per essere utilizzate per il riscaldamento domestico e/o per alimentare forni a legna. Il sequestro è scattato dopo che il proprietario non è riuscito a fornire indicazioni sull’esatta provenienza della legname, né è riuscito a dimostrare l’acquisto o altre forme di legittimo possesso.

Morosito