Naso, la situazione si fa sempre più seria

0
45

Un pericolo che ormai si percepisce imminente. Un misto di paura e speranza. Quella che possano arrivare finalmente notizie circa l’avvio di lavori che provino ad arginare la vasta frana che ormai rischia di trascinare verso valle l’intera zona del centro storico di Naso che va dal municipio alla pretura e, di conseguenza della zona che si spinge sin fino alla frazione di Bazia.
Crepe che si intensificano lungo la strada, marciapiedi e strade che sprofondano. Un movimento che chi vive quotidianamente a Naso riesce addirittura percepire di giorno in giorno.
Il comune è ancora fermo alla notizia del finanziamento da due milioni e mezzo concesso dalla Regione e domani attende novità da un incontro a Palermo ma non si può aspettare oltre anche perché il transito verso Bazia (una strada percorribile per uscire dal paese) è sempre più a rischio.

Morosito