“Dall’idea all’opportunità”, scadenza prorogata a maggio

0
17
Morosito

E’ molto positivo il giudizio dell’Assessore alle pari opportunità di Capo d’Orlando per questa seconda edizione del “mese in rosa”. Una serie di iniziative  incentrate sulla donna, che grazie alle associazioni: Fidapa, Pink Projet, il Dado Magico, Recitando e Parolando, Accademia della Musica, Commissione pari opportunità, hanno parlato e testimoniato della donna inserita nel lavoro, nel sociale, nella famiglia, in politica ed in tanti altri settori. L’interesse attorno a questo tipo di manifestazioni (questa del 2014, è stata la seconda edizione del “mese in rosa”), è anche testimoniata dalle numerose richieste di partecipazione al concorso di idee “dall’idea all’opportunità”. Per questo motivo è stata, come di seguito spiega lo stesso Assessore, posticipata al 15 maggio 2014, la scadenza già fissata per il 22 marzo. “Abbiamo avuto tante adesioni, ci è stato espressamente richiesto di prolungare i termini poiché i lavori da presentare richiedono più tempo. La manifestazione intende rappresentare in modo innovativo un’azione di stimolo e confronto per le donne che vogliono avviare una propria attività imprenditoriale. Un concorso che premierà anche i primi tre classificati: al primo € 500,00, dal 2° al 10° € 150,00. L’idea è quella di incentivare, stimolare e soprattutto sostenere un percorso formativo che possa portare fino alla realizzazione ed attuazione dell’idea progettuale presentata. Infatti, la Commissione Pari Opportunità oltre a prevedere premi per i vincitori – ha concluso l’Assessore Scaffidi – selezionerà 10 idee o progetti meritevoli, da sostenere con un’azione di tutoraggio e formazione per aiutare le nuove imprenditrici nelle prime fasi della realizzazione”.