L’Isola di abbondanza e bellezza

0
59

Un vero tributo alla Sicilia, attraverso la valorizzazione della sua bellezza e della sua abbondanza di paesaggi, prodotti, diversità. Un momento di festa e di riflessione per scoprire l’orgoglio e l’identità di una terra. Sono stati questi i principi cardine del lavoro che gli studenti hanno rappresentato nella palestra dell’Ipaa – Odontotecnico di Capo d’Orlando. “L’isola di Sicilia e la perla del secolo per abbondanza e bellezza”, è stato un vero e proprio tributo che i ragazzi hanno voluto insieme alla loro docente Tinuccia Di Dio che ha seguito il progetto.
I ragazzi insieme alla loro insegnante hanno realizzato la scenografia
riproducendo le bellezze di Tindari e Milazzo e allestendo nei particolari il locale adibito alla manifestazione con prodotti e oggetti tipici della nostra terra, comprendendo in tal modo il grande valore della Sicilia e della propria identità e realtà sociale.
Inoltre, i ragazzi hanno recitato in dialetto e ballato indossando costumi
tipici alla presenza della presidente dell’ Associazione A.S.A.S. di Messina, Flavia Vizzari, e dei poeti Gino Puglisi e Pasquale Ermio, che sono intervenuti declamando alcune opere.
Presenti anche l’associazione Arke’ di Adriana Ridolfo con i suoi balletti, la poetessa Maria Grazia Insinga e i ” Kilimangiaro Band”, artisti pattesi che con la loro musica portano ovunque messaggi di pace, di bellezza, promuovendo la Sicilia.

Morosito