Barcellona. Daspo per 18 tifosi dell’Igea Virtus.

0
116

Daspo della durata di quattro anni, cinque in qualche caso. I provvedimenti sono stati notificati stamattina ai 18 tifosi dell’Igea Virtus che erano stati denunciati a seguito dei fatti verificatisi lo scorso 10 novembre presso l’area di servizio Q8 di Santa Teresa di Riva lungo l’autostrada A18 in direzione Catania – Messina. I diciotto denunciati, di ritorno da Viagrande, sono accusati di essersi resi responsabili di un’aggressione ai tifosi della Tiger Brolo di ritorno dalla trasferta di Acireale. In quella circostanza, secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, non sarebbe stata risparmiata nemmeno la facciata esterna dell’esercizio commerciale e sarebbero stati sottratti bandiere e tamburi ai tifosi brolesi. Durante gli incontri dell’Igea Virtus, i soggetti raggiunti dal provvedimento dovranno presentarsi in Commissariato per la firma.

Morosito