Il festival dei Nebrodi festeggia la trentesima edizione

0
31
Morosito

Torna dal 30 maggio al primo giugno, a Capo d’Orlando, l’ormai storico “Festival dei Nebrodi – Premio Tano Cuva”, giunto quest’anno al prestigioso traguardo della 30ma edizione.
La kermesse canora, patrocinata dal comune orlandino, è la seconda più importante del Sud Italia dopo il festival di Napoli; da sempre guidata e condotta da Aldo Casilli, e prodotta con la collaborazione dell’associazione Airone Spettacoli, in vista della speciale occasione sarà  ulteriormente arricchita da esclusivi eventi collaterali che ne completeranno l’offerta.
Si comincerà con “Little Sicily” la rassegna di eccellenze enogastronomiche siciliane, organizzata dal comune e che si terrà dal 18 al 20 maggio prossimi, dove troverà spazio un gazebo allestito in collaborazione con Radio Italia Anni 60 che , attraverso immagini e contributi audio, racconterà i primi trent’anni del festival canoro più longevo di Sicilia.
A questo proposito si rafforza la collaborazione con Radio Italia Anni 60 che sarà presente in modo massiccio con una postazione fissa al Cineteatro Comunale “Rosso di San secondo” luogo della manifestazione .
Rinnovato e potenziato anche il servizio televisivo di copertura dell’evento, che sarà garantito dall’emittente regionale Antenna del Mediterraneo.
Nel corso della seconda serata sarà assegnato il prestigioso “Premio Tano Cuva”, che come ormai consuetudine, premierà quel personaggio, ente o gruppo che si sarà distinto nel sociale a favore dei Nebrodi.
Sono previste le due classiche categorie in gara: Canzoni Edite e Inedite.  Possono partecipare al Festival tutti gli artisti che hanno tra i 15 e i 35 anni di età per il settore “Edite”, e tra i 15 e i 40 per il settore “Inedite”. Le iscrizioni, gratuite, potranno essere effettuate tramite il sito www.aironespettacoli.itcompilando l’apposito form, o telefonicamente contattando i numeri 3383267877 /3387664301.
Gli artisti saranno ascoltati e giudicati da un’apposita giuria formata da tecnici, giornalisti e operatori che conferiranno inoltre premi e riconoscimenti a quei cantanti e interpreti che si saranno particolarmente distinti nel corse delle loro esibizioni.
Le iscrizioni sono già attive e rimarranno aperte, improrogabilmente, fino al 4 maggio 2014.
La settimana successiva saranno effettuate le selezioni a cui si può partecipare con una esibizione dal vivo o mediante l’invio di un cd o un file mp3 . Altre selezioni sono previste in varie località della Sicilia e della Calabria. Per informazioni e per prendere visione del regolamento, vi è disponibile  il sito www.aironespettacoli.it.