Barcellona, edificio confiscato passa al Comune

0
116
Morosito

Sarà consegnato al Comune di Barcellona Pozzo di Gotto il piano terra di un immobile confiscato alla Criminalità Organizzata. E’ quanto si apprende da un comunicato a firma del sindaco Maria Teresa Collica e diffuso nella mattinata di oggi dall’Ufficio di Gabinetto di Palazzo Longano. Giovedì prossimo, con inizio previsto alle ore 17.00, si terrà la cerimonia di consegna che sarà ospitata proprio dai locali sui quali potrà quindi fare affidamento il Comune di Barcellona Pozzo di Gotto. Il bene è ubicato nella centralissima Via Roma, al civico 215. A disporre la consegna del bene all’ente di Palazzo Longano è stato un decreto dell’Agenzia Nazionale per l’Amministrazione e la Destinazione dei Beni Sequestrati e Confiscati alla Criminalità Organizzata. Spetterà poi allo stesso Comune di Barcellona Pozzo di Gotto decidere a sua volta la destinazione d’uso dei locali ed eventualmente affidarli. Il bene potrebbe essere affidato attraverso un bando secondo le indicazioni che l’Amministrazione Comunale riterrà più opportune per la sua valorizzazione ed un suo proficuo utilizzo. Sarà comunque lo stesso sindaco Maria Teresa Collica ad illustrare tutti i particolari su come l’Amministrazione Comunale vorrà disporre dell’immobile che, da giovedì, sarà nella sua disponibilità.