Finanziamento per “Case Mangalavite”

0
32
Morosito

L’assessorato regionale al territorio ed ambiente ha finanziato 309 mila euro per il progetto di completamento e sistemazione esterna del complesso “Case Mangalavite” di Longi. Il finanziamento, pubblicato ieri sulla Gazzetta ufficiale della Regione, è stato concesso con decreto del dirigente generale del dipartimento regionale all’ambiente dello scorso 19 Dicembre e consentirà, con fondi a carico del bilancio regionale rientranti nella misura dell’asse 3 del Po Fesr 2007 – 2013 , l’avvio delle iniziative utili a procedere con l’appalto per i lavori che dovranno concludersi entro sette mesi dalla data di consegna. Il progetto di completamento del complesso di Case Mangalavite, in territorio di Longi, è da anni in attesa di esecuzione.  La struttura riveste un’importanza strategica all’interno dell’area del Parco, sia per la sua collocazione in una delle zone boschive tra le più suggestive, sia come centro di educazione ambientale per la presenza del Sentiero Didattico che registra annualmente numerose scolaresche dell’intero territorio siciliano e nazionale. Le Case Mangalavite e i suoi manufatti rappresentano, inoltre, un sito di grande interesse etno antropologico della cultura costruttiva locale del passato. I lavori previsti rispetteranno le caratteristiche del luogo attraverso interventi di ripristino di alcuni tratti di muretti in pietra locale e staccionate in pali di castagno, con l’installazione di tabelle informative nella parte esterna. Per la parte interna invece verranno sistemate le sale da adibire a centro di educazione permanente, con la realizzazione di impianti di riscaldamento. Grande soddisfazione è stata espressa dal presidente del Parco dei Nebrodi, Giuseppe Antoci, che si è speso particolarmente per lo sblocco del progetto e l’ottenimento del finanziamento.