Incendio distrugge lido a Caronia

0
129
Morosito

E’ la causa accidentale quella che al momento pare convincere di più gli inquirenti per spiegare l’incendio che questa mattina ha distrutto un lido sulla spiaggia di Caronia Marina.
Lo stabilimento è il Little Paradise, una struttura prefabbricata in legno che, nonostante non sia funzionante in inverno, ospitava al suo interno alcuni frigoriferi che il proprietario utilizza a servizio del proprio ristorante. Proprio da uno dei tre elettrodomestici attualmente attivati si sarebbero sprigionate le fiamme che hanno mandato in fumo, intorno alle 6,15 di stamattina, la struttura. Secondo alcuni residenti, a quell’ora, si erano verificati alcuni improvvisi cali di tensione che potrebbero aver causato il corto circuito. L’incendio è stato domato dai Vigili del Fuoco mentre i rilievi sono stati eseguiti dai Carabinieri. Ovviamente non si esclude del tutto la pista dolosa anche se al momento si dà maggiore credito alla casualità. Ancora da quantificare i danni anche se sembrano piuttosto ingenti. I militari hanno già proceduto a sentire il titolare della struttura, in attesa della relazione dei vigili del fuoco, per cercare di avere ulteriori elementi

di Sergio Granata e Marila Re