Villa Piccolo, nasce la Casimiroteca

0
97
Morosito

E’ forse quel salto di qualità attesto ed intorno al quale agganciare la salvezza della Fondazione. A Villa Piccolo nasce il primo marzo la “Casimiroteca”, spazio permanente al pianterreno della casa-museo, interamente dedicato alle Opere di Casimiro Piccolo, dipinti e fotografie, che sarà inaugurato ufficialmente dal Presidente della “Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella” Giuseppe Benedetto, e dal sindaco Enzo Sindoni. E da lunedì 3 marzo il nuovo spazio sarà aperto al pubblico su prenotazione, da effettuare attraverso il nuovo sito internet fondazionepiccolo.it. Le due importanti novità sono state presentate alla stampa nel corso di un incontro voluto dal presidente Giuseppe Benedetto che, con grande orgoglio, ha presentato alcuni degli obiettivi già raggiunti. “Un nuovo museo all’interno di una villa-museo che sarà completamente rinnovata- ha spiegato Benedetto- ma soprattutto che valorizza la figura di Casimiro che è stato colui che nel 1970 ha dato vita alla “Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella”. “Questo nuovo ambiente è stato voluto, non a caso, proprio per valorizzare il contributo dato da questo artista all’arte del Novecento e alla cultura contemporanea- ha aggiunto- e si avvale di tre sale espositive”.