Ragazza aggredita da minorenni a Milazzo

0
140

Per aver cercato di difendere un’amica dall’aggressione di un gruppo di coetanei, è stata colpita con calci e pugni ed insultata. I fatti si sono verificati lo scorso 14 febbraio nel centro di Milazzo. Protagonisti alcuni giovani, tutti minorenni. Due ragazze ed un ragazzo sono stati avvicinati da sei ragazzini di età compresa tra i 15 e i 17 anni, che li hanno accerchiati e hanno iniziato a deriderli, scattando loro anche alcune foto. Alcuni di loro poi si sono scagliati contro una delle due ragazze, afferrandole i capelli e dandole schiaffi, pugni e calci e proseguendo con gli insulti mentre altri scattavano foto e giravano video. Dopo che il gruppo degli aggressori si è allontanato, la giovane vittima ha telefonato alla madre che l’ha accompagnata in ospedale. I fatti sono stati evidenziati in un esposto alla procura della Repubblica presso il tribunale dei minorenni di Messina, tramite i carabinieri di Milazzo. La madre della ragazza aggredita ha dato mandato all’avvocato Rosy Amaddeo.